“È necessario finirla con lo spauracchio del ritorno della destra, che alla gente non interessa minimamente. Oggi si possono vincere le elezioni solo sui problemi concreti”. Il verdetto di Clemente Mastella
“Nessuno vuole più essere sovrano sul proprio destino”. La lezione di Lorenzo Castellani
“Cosa succederà se nessuna di queste grandi coalizioni riuscirà a ottenere la maggioranza del Parlamento?” Lo scenario di Giuseppe Alberto Falci
“La politica è scomparsa in Italia. E ogni vuoto di potere viene subito riempito da altri poteri”. Le rivelazioni di Paolo Cirino Pomicino
“La scomunica non deve fare paura”. L’indagine storica di Giordano Bruno Guerri
“La pace di Papa Francesco professa il multilateralismo”. La visione del professor Massimo Borghesi
“Se l’Europa non accelera sul fronte dell’autonomia strategica, questa guerra finirà per incentivare una periferizzazione dell’Europa”. La previsione di Michele Marchi
“L’Italia ha perso una grande occasione di mantenere quel ruolo storico di potenza di mediazione”. L’analisi di Giulio Sapelli
“Questa guerra è una guerra strana”. Gli appunti di Francesco Semprini
“Trent’anni dopo la guerra nei Balcani”. La lezione (mai imparata) di Toni Capuozzo
“Siamo in un momento decisamente critico per la Libia”.  La nota di Daniele Ruvinetti
“Michel siamo noi”. Stenio Solinas legge I due stendardi di Lucien Rebatet
Carica altro